Iraq, Di Maio: coalizione anti-Isis rimane fondamentale -2-

Sim

Roma, 15 gen. (askanews) - Di Maio ha sottolineato che la "coalizione internazionale per il contrasto a Daesh rimane strumento fondamentale, non solo per contrastare l'insorgenza o la rivitalizzazione di gruppi terroristici ed eversivi, ma anche per il futuro dell'Iraq, in termini di sicurezza, indotto economico, formazione e ricostruzione".

A fronte di tale convinzione, ha aggiunto il ministro, in occasione della riunione plenaria della coalizione che l'Italia ospiterà in primavera, "intendiamo facilitare un dibattito sul ruolo futuro della coalizione in Iraq e in Siria, ma anche sulle posizioni dei partner in materia di foreign fighters e sulla minaccia del terrorismo sul fianco Sud".