Iraq, Di Maio:_Stato reagirà contro chi semina terrore

red/Mgi

Roma, 11 nov. (askanews) - "L'Isis ha appena rivendicato l'attentato in Iraq contro i nostri cinque militari, ai quali mando nuovamente un abbraccio e la vicinanza di tutto il governo. Ebbene, giovedì sarò a Washington proprio per la riunione della coalizione anti Isis.

Il messaggio che porterò sarà molto chiaro: l'Italia non indietreggia e mai indietreggerà di un centimetro di fronte alla minaccia terroristica. Lo Stato italiano reagirà con tutta la sua forza di fronte a chi semina terrore e colpisce persone innocenti, tra cui donne e bambini": lo ha dichiarato il ministro degli Esteri, Luigi di Maio, in un messaggio postato sul suo account di Facebook.