Iraq, esplosioni vicino aeroporto Baghdad: ci sarebbero vittime -2-

Coa

Roma, 2 gen. (askanews) - La situazione in Iraq è peggiorata martedì, quando numerosi manifestanti sciiti hanno tentato di fare irruzione nell'ambasciata americana a Baghdad a seguito di attacchi aerei contro un'unità di Hezbollah sostenuta dall'Iran accusata da Washington di un attacco a una base di Kirkuk, in cui ha perso la vita un contractor statunitense.