Iraq, Fornaro (Leu): governo riferisca alle Camere

Pol-Afe

Roma, 8 gen. (askanews) - "E' necessario e urgente che in Parlamento si discuta sulla gravissima situazione di tensione internazionale in zone dove sono presenti anche nostri militari Il Parlamento non può rimanere assente nel chiedere dal governo le azioni diplomatiche già prese o da prendere rispetto alla crisi in Iraq". Lo chiede Federico Fornaro, capogruppo di Leu, durante il suo intervento a Montecitorio.

"Il Parlamento - aggiunge - non può rimanere assente nel comprendere dal governo quale azioni diplomatiche sono state intraprese e quali da intraprendere. Ci sono rischi elevatissimi a cominciare dalle truppe italiane impegnate nell'addestramento di Forze armate irachene. E' urgente che questo parlamento abbia la possibilità di avere non solo informazione ma anche che ogni gruppo possa esprime la propria posizione".