Iraq, Gen. Lanza de Cristoforis ascoltato da pm

Nav

Roma, 13 nov. (askanews) - Il generale Nicola Lanza de Cristoforis a capo del Comando interforze per le operazioni delle Forze speciali (Cofs) in Iraq è stato ascoltato dagli inquirenti della Procura di Roma nell'ambito dell'indagine aperta in merito al ferimento di cinque militari italiani, avvenuto domenica.

Secondo quanto si è appreso l'atto istruttorio rientra nell'attività che punta a ricostruire la dinamica dell'attentato avvenuto a circa 70 chilometri dalla città di Kirkuk. Nel massimo riserbo si conferma che allorquando le condizioni di salute dei feriti lo renderanno possibile, i magistrati procederanno all'ascolto dei militari rimasti coinvolti.