Iraq, Grasso: un ringraziamento ai nostri militari

Fdv

Roma, 10 nov. (askanews) - "Seguo le notizie che giungono dal Medio Oriente con apprensione. Per fortuna nessuno dei nostri 5 militari colpiti nel drammatico attentato avvenuto oggi in Iraq è in pericolo di vita: purtroppo tre di loro sono in gravi condizioni. I nostri ragazzi sono impegnati in una difficile e paziente missione anti Isis: ho avuto l'onore di incontrare il nostro contingente qualche anno fa, conosco il loro valore, il loro impegno. Ai feriti, alle loro famiglie e ai loro commilitoni la mia vicinanza e il ringraziamento per quello che fanno". Lo ha detto l'ex presidente del Senato Pietro Grasso (Leu).