Iraq, Guerini: propongo riunione straordinaria ministri Difesa

gci

Roma, 15 gen. (askanews) - L'Italia conferma la sua presenza in Iraq, così come assicurato all'alleato statunitense, mentre il ministro della Difesa Guerini ha "proposto che a breve sia convocata una riunione straordinaria, a livello politico, dei Ministri della Difesa dei paesi membri della coalizione". Lo ha detto lo stesso responsabile della Difesa nel corso di una audizione presso le commissioni Difesa riunite.

Al Senato, Guerini ha spiegato che la riunione straordinaria dei ministri dovrebbe interessare "perlomeno quelli più direttamente impegnati" nella missione in Iraq, "per fare il punto sulla missione e per definire i prossimi passi, ribadendo lo scopo finale della stessa, ovvero il contrasto di Daesh in tutte le sue forme".