Iraq, incendio ospedale covid Baghdad: oltre 80 morti

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Sono 82 i morti nell'incendio dell'ospedale covid Ibn al-Khatib, nel sud-est di Baghdad. Il bilancio ufficiale è stato fornito dal ministero degli Interni iracheno.

Sono circa altre 110 le persone rimaste ferite. Inizialmente, un membro dell'Alto Commissariato iracheno per i diritti umani aveva parlato di 58 vittime.

Il ministero dell'Interno ha escluso la matrice dolosa dell'incendio, che secondo le prime notizie è scoppiato in un'unità di terapia intensiva.