Iraq, Isis rivendica attentato suicida a Baghdad

L'Isis ha rivendicato l'attentato compiuto in un mercato popolare a Sadr City, quartiere a maggioranza sciita di Baghdad. Lo riferisce Site, parlando di 65 vittime. I jihadisti dello Stato Islamico hanno identificato l'attentatore suicida come "Abu Hamza Al Iraqi", il che significa che l'attentatore era un "iracheno" secondo la dichiarazione del gruppo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli