Iraq: leader sciita Moqtada Sadr si unisce a manifestanti a Najaf

Ihr

Roma, 29 ott. (askanews) - L'influente leader sciita iracheno Moqtada Sadr ha raggiunto le migliaia di manifestanti antigovernativi a Najaf, città santa sciita a Sud di Bagdad. Lo scrive l'Afp.

Poco prima, fonti all'aeroporto di Najaf avevano annunciato che l'ex capo della milizia in prima fila nelle manifestazioni anticorruzione, era atterrato dall'Iran a Najaf, dove risiede.

Dall'inizio del mese, Moqtada Sadr aveva lanciato l'appello alle dimissioni del governo in Iraq, teatro di violente contestazioni che hanno provocato quasi 250 morti.