Iraq: Macron, 'soldati resteranno finché ci saranno terroristi e che Paese ce lo chiederà'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 29 ago. (Adnkronos) – "Abbiamo dei soldati impegnati in Iraq. Sono le nostre forze speciali. Li manterremo finché ci saranno delle forze terroristiche e finché gli iracheni ce lo chiederanno". Ad affermarlo è il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron ai microfoni della tv francese 'Tf1' mentre è in visita in Iraq. "Non siamo dipendenti dalla decisione degli Stati Uniti nel caso in cui decidessero un ritiro completo dal Paese", spiega Macron.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli