Iraq: Macron, 'solidarietà Francia in lotta contro Isis, segnali rinascita preoccupanti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 29 ago. (Adnkronos) – "La Francia ha molto rispetto e amicizia per i Peshmerga e per l'impegno che è stato il vostro nella lotta contro Daesh. Oggi di nuovo ho assicurato al presidente Barzani e le autorità regionali la solidarietà della Francia per continuare a lottare contro Daesh, il nostro nemico comune, che mostra segnali preoccupanti di rinascita in Iraq come in Siria. Quello che è in gioco in questa battaglia è il futuro dell'Iraq, del Kurdistan all'interno dell'Iraq, della regione ma anche dell'Europa e quindi anche della Francia". Ad affermarlo è il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron nel corso di una conferenza stampa al termine dell'incontro con il presidente del Kurdistan iracheno, Nechirvan Barzani.

Macron ha messo in evidenza anche la "generosità" del Kurdistan nell'accogliere i rifugiati siriani e iracheni e "in particolare dei yasidi cristiani in fuga da Daesh. La Francia resterà al vostro fianco in questi sforzi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli