Iraq, manifestanti danno fuoco al consolato sciita a Najaf

Fco

Roma, 27 nov. (askanews) - Manifestanti hanno dato fuoco al consolato iraniano a Najaf, città santa sciita nel sud dell'Iraq. Lo hanno riferito fonti giornalistiche sul posto.

Dal 1 ottobre, manifestanti in Iraq - un Paese a maggioranza sciita, come il vicino Iran - invocano la caduta del governo centrale che reputano irrimediabilmente corrotto e asservito a Teheran.