Iraq, milizie: raid israeliano su nostre postazioni a confine Siria -2-

Fth

Roma, 26 ago. (askanews) - Nell'attacco "è caduto martire un militante e ferito gravemente un secondo", ha aggiunto prima di accusare le forze statunitensi di stanza nella zona di aver "dato copertura" agli israeliani.

Stamane, in un comunicato la coalizione al Fath, alleanza sciita filo-iraniana guidata da Hadi al Amiri, dopo avere condannato l'attacco che "ha preso di mira depositi di armi e caserme di al Hashd al Shaabi" lo ha definito "una dichiarazione di guerra" alla quale "ci riserviamo il diritto di rispondere".