Iraq, Netanyahu si congratula con Pompeo per gli attacchi Usa

Fth

Roma, 30 dic. (askanews) - Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha parlato lunedì con il segretario di Stato americano Mike Pompeo e si è congratulato con lui per l'attacco degli Stati Uniti compiuti domenica contro basi di milizie sciite appoggiate dall'Iran in Iraq costate la vita a 28 combattenti delle milizie Kataib Hezbollah. Lo riferiscono media israeliani.

Nelle sue dichiarazioni, Netanyahu - secondo quanto ha riportato il Jeursale Post - "ha elogiato l'importante azione degli Stati Uniti contro l'Iran e le sue milizie" nella regione del Golfo Persico. (Segue)