Iraq: Parigi condanna la violenza e invita le autorità al dialogo

vgp

Roma, 6 nov. (askanews) - La Francia ha condannato mercoledì "la grave violenza" in Iraq e ha invitato le autorità irachene ad aprire un "dialogo pacifico e democratico". Parigi "condanna la grave violenza che ha avuto luogo in Iraq negli ultimi giorni", ha detto la portavoce del ministero degli Esteri francese, ricordando il "diritto degli iracheni a manifestare pacificamente".

Dall'inizio del 1 ° ottobre movimento spontaneo di protesta sociale, quasi 280 persone - per lo più manifestanti - sono state uccise, secondo un rapporto compilato dall'AFP. A Baghdad, i manifestanti sono stati nuovamente catturati mercoledì sotto il fuoco vivo dalle forze di sicurezza.(Segue)