Iraq: Parigi condanna la violenza e invita le autorità al dialogo -2-

vgp

Roma, 6 nov. (askanews) - "La Francia esprime inoltre preoccupazione per le intimidazioni e le minacce che devono affrontare i giornalisti in Iraq", ha dichiarato la portavoce di Quai d'Orsay Agnès von der Mühll. A seguito di una serie di minacce e attacchi ai media, le Nazioni Unite e i sostenitori della libertà di stampa hanno invitato le autorità irachene a impedire che i giornalisti vengano "messi a tacere" durante l'ondata della libertà di stampa. contestazione.

"Dopo anni di guerra, la costruzione di una democrazia giusta e inclusiva richiede l'apertura di un dialogo pacifico e democratico", ha detto la portavoce della diplomazia francese.

(Segue)