Iraq, parlamento chiede ritiro truppe straniere

webinfo@adnkronos.com

Il Parlamento iracheno ha approvato una risoluzione nella quale si chiede l'uscita dal Paese di tutte le truppe straniere presenti. L'approvazione della mozione era stata caldeggiata dal premier Adil Abdul Mahdi. 

Il premier, nel corso di una riunione di emergenza del Parlamento, ha anche riferito di essere stato avvisato dalle autorità Usa pochi minuti prima del raid contro il generale iraniano Qassem Soleimani e di aver negato il suo consenso all'operazione. Dopo l'uccisione di Soleimani, ha detto Mahdi, è nell'interesse di Iraq e Stati Uniti mettere fine alla presenza di truppe straniere sul suolo iracheno.