Iraq, Parlamento vota per espulsione truppe straniere

Dmo

Roma, 5 gen. (askanews) - Il Parlamento iracheno ha votato a favore della risoluzione per l'espulsione delle truppe straniere dopo il raid usa a Baghdad in cui è morto il potente generale iracheno Qassem Soleimani.

I deputati hanno anche votato per il divieto per le truppe straniere di usare il territorio, lo spazio aereo e le acque iracheni per qualsiasi ragione.

Gli Stati Uniti hanno circa 5.000 militari in Iraq.