Iraq, Pence a premier Mehdi: Usa preoccupati per influenza Iran

Roma, 23 nov. (askanews) - Gli Stati Uniti "sono preoccupati per l'influenza dell'Iran in Iraq". E' quanto ha detto oggi il vice presidente americano Mike Pence al premier iracheno Adel Abdel Mehdi in una telefonata dalla base Ain al-Asad, nella provincia occidentale di al Anbar, dove sono presenti le truppe americane. Pence è atterrato questa mattina alla base nella sua prima visita in Iraq, a quasi un anno di distanza da quella del presidente Donald Trump.(Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli