Iraq, polizia spara su dimostranti a Baghdad

Mos

Roma, 4 nov. (askanews) - Le forze di sicurezza irachene hanno aperto oggi il fuoco contro la folla che manifestava a Baghdad. Lo scrive l'agenzia di stampa France Presse.

Non c'è ancora un bilancio delle vittime. E' la prima volta che le forze regolari irachene sparano nella capitale dall'inizio delle proteste il 24 ottobre.

Almeno 250 persone sono morte dall'inizio delle manifestazioni.