Iraq, razzi contro ambasciata Usa a Baghdad

webinfo@adnkronos.com

Almeno quattro razzi sono stati lanciati contro l'ambasciata Usa a Baghdad. Lo riporta Fox News. Secondo le notizie che giungono dall'area, almeno due ordigni sarebbero stati intercettati dai sistemi anti missile. L'attacco è giunto poco dopo l'annuncio del Pentagono di una riduzione a partire da gennaio delle truppe Usa in Iraq, che verranno portate a 2.500 effettivi. Secondo fonti del Pentagono citate da Fox, l'annuncio potrebbe avere spinto le milizie sciite a provocare le truppe Usa.