Iraq, scoperte 7 caverne e covi Isis nel deserto di al Anbar

Fth

Roma, 26 set. (askanews) - L'esercito iracheno ha annunciato oggi di avere scoperto e distrutto sette "covi e caverne" di jihadisti dello Stato Islamico (Isis) nel deserto della provincia occidentale al Anbar. Nell'operazione i militari hanno "sequestrato ingenti quantità di esplosivi", armi e persino quel che viene definito "una base internet", come riferiscono media locali.

"Sulla base di informazioni precise d'intelligence, una forza trasportata via aerea del Comando delle Operazioni di al Anbar nella zona desertica di al Sakkar, ha eseguito una operazione che ha condotto alla scoperta e la distruzione di 7 covi e caverne", ha detto l'ufficio media dell'esercito in un comunicato ripreso dalla tv satellitare Rudaw. (Segue)