Iraq, Sereni: condividere scelte all'interno della coalizione

Pol-Afe

Roma, 8 gen. (askanews) - "In questo momento, dobbiamo per prima cosa essere vicini ai nostri militari, tutta la comunità nazionale, al di là delle divisioni politiche, deve essere al fianco dei nostri contingenti, in particolare ai soldati impegnati in Iraq". Lo ha dichiarato intervenendo oggi a Radio 3 Rai la Vice Ministra degli Esteri Marina Sereni.

"Gli eventi drammatici di queste ore - ha aggiunto - rendono evidente che in Iraq siamo parte di una coalizione che ha condiviso e condivide la necessità di combattere il terrorismo e stabilizzare la regione. Proprio per questo è bene che la solidarietà non vada ricercata solo dopo. Sarebbe perciò utile che le scelte di ogni membro della coalizione fossero segnate dalla collegialità e da una condivisione preventiva, visto che i rischi poi sono collettivi". (Segue)