Iraq, spari sui manifestanti a Kerbala: almeno 18 morti

Coa

Roma, 29 ott. (askanews) - Almeno 18 persone sono rimaste uccise e alcune decine ferite, alle prime ore di oggi, in un attacco contro i manifestanti nella città santa sciita irachena di Kerbala. Lo ha riferito un funzionario locale, spiegando che l'attacco ha avuto luogo durante il quinto giorno di proteste organizzate contro la corruzione del governo e la mancanza di servizi nel Paese.(Segue)