Iraq vede la mano di Israele in "alcuni attacchi" su milizie sciite -4-

Fth

Roma, 30 ago. (askanews) - Ahmad al-Assadi, tuttavia, ha temperato le accuse contro gli Stati Uniti, dicendo che il loro coinvolgimento è rimasto poco chiaro. "Gli aerei israeliani (erano) sostenuti dagli Stati Uniti? Non possiamo accusarli. Gli americani hanno dato il via libera? Non possiamo accusarli", ha aggiunto. Ma, ha detto, l'Hashd e il governo sospettano un attacco mirato alla forza paramilitare filo-iraniana a causa delle crescenti tensioni tra Washington e Teheran da quando gli Stati Uniti si sono ritirati unilateralmente nel maggio 2018 dell'accordo nucleare iraniano del 2015.