Iraq, "virus sconosciuto" uccide 50.000 galline in pollaio a Kerbala

Fth

Roma, 22 lug. (askanews) - "A causa di un virus sconosciuto sono morte in una tarda ora della notte tra domenica e lunedì, 50.000 galline in un pollaio nella parte orientale di Kerbala", città santa sciita a circa 100 chilometri a sud della capitale irachena Baghdad. Lo hanno detto fonti locali citati dalla tv satellitare al Sumaria.

Secondo la stessa fonte "si tratta di un virus sconosciuto che sta causando la perimento di altri polli".