Irene Fargo è morta a 59 anni: addio alla cantante bresciana

Irene Fargo morta
Irene Fargo morta

Nome d’arte di Flavia Pozzaglio, la cantante e attrice teatrale bresciana Irene Fargo è morta all’età di 59 anni. Nata a Palazzolo sull’Oglio nel 1962, aveva debuttato come solista nel 1987 al Festival di Castrocaro portando il brano Fretta di te.

Irene Fargo morta

Nata a Palazzolo sull’Oglio nel 1962, aveva debuttato come solista nel 1987 al Festival di Castrocaro portando il brano Fretta di te. Solo dopo l’incontro con Enzo Miceli ha assunto il nome di Irene Fargo e si è fatta conoscere al grande pubblico, partecipando al Festival di Sanremo nel 1991 e nel 1992. In entrambi gli anni è arrivata al secondo posto nella sezione nuove proposte, rispettivamente con il brano La donna del mare e Come una Turandot. Tra i suoi album, pubblicati negli anni Novanta, si ricordano La voce magica della luna, Labirinti del cuore, ‘O core ‘e Napule.

Irene Fargo morta: la carriera in teatro

A partire dai primi anni Duemila, l’artista ha intrapreso una carriera anche nel mondo del teatro e, in particolare, dei musical. Ha infatti ricoperto il ruolo da protagonista in produzioni come Il ritratto di Dorian Gray, I promessi sposi e Masaniello per la regia di Tato Russo. Nel 2012 è tornata in radio con il singolo Acrobati mentre il suo ultimo album, Il cuore fa, è uscito nel 2016.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli