Irlanda, elezioni politiche l'8 febbraio senza un chiaro favorito -2-

Mgi

Roma, 23 gen. (askanews) - Stando agli ultimi sondaggi, né Fg né gli storici rivali del Fianna Fail possono sperare di superare di molto i 50 seggi, il che significa che ciascuno dei due dovrà lavorare non poco per assicurarsi l'appoggio del maggior numero di piccoli partiti possibili.

Le combinazioni più probabili vedono una colaizone guidata da uno dei due principali partiti e composta da Socialdemocratici, laburisti e Verdi, mentre al momento resta esclusa l'ipotesi di una qualsiasi alleanza con la terza forza in Parlamento, lo Sinn Fein.(Segue)