Irlanda, Varadkar:_può accadere di tutto anche nuove elezioni

Dmo

Roma, 12 feb. (askanews) - "Può succedere di tutto" nelle prossime settimane, "anche nuove elezioni" nonostante questa eventualità non sia "buona per il Paese", secondo il premier uscente Leo Varadkar. Il leader del Fine Gael ha ammesso che lo Sinn Féin è risultato il primo partito dopo il voto e ora "ha la resposabilità di creare una coalizione", si legge sull'Irish Times.

Varadkar ha aggiunto che verosimilmente sarà il leader dell'opposizione e non sarà coinvolto "in nessuna trattativa" per la creazione di una coalizione tra Fianna Fáil, Fine Gael e Verdi. Lo Sinn Fein adesso deve "mantenere le rilevanti promesse che ha fatto agli irlandesi, che gli hanno fatto ottenere così tanti voti", ma "se fallirà, in seguito certamente prenderemo in considerazione il problema".