Irriducibili Lazio, Raggi: "Con sequestro sede torna legalità"

webinfo@adnkronos.com

"Roma ringrazia le forze dell'ordine per il sequestro della sede degli ex Irriducibili in via Amulio a Roma: occupavano locali proprietà dell’Inail. Da tempo chiesto lo sgombero e ora locali sono stati liberati! A Roma non c’è spazio per violenze e prepotenze. Avanti #ATestaAlta per ripristinare legalità''. Lo scrive su twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi commentando la notizia del sequestro della sede degli Irriducibili, storico gruppo della tifoseria laziale, al Tuscolano.