Isis conferma la morte di Al Baghdadi e indica il successore -2-

Sim

Roma, 31 ott. (askanews) - In un breve messaggio audio, il nuovo portavoce dell'Isis, Abu Hamza al-Qurashi, ha confermato la morte di Al Baghdadi e del suo ex portavoce, il saudita Abu Hassan al-Muhajir, annunciando che il nuovo leader è Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurashi.

Nel messaggio si ammonisce quindi l'America a non gioire per la morte di Al Baghdadi, affermando che lo Stato islamico non è attivo solo in Medio Oriente: "America, non ti rendi conto che lo Stato islamico è ora in prima linea in Europa e in Africa Occidentale? Si estende da Est a Ovest".