Isola 2022, poche ore alla finale: i naufraghi esprimono un desiderio

Isola finale naufraghi desiderio
Isola finale naufraghi desiderio

In attesa della finale, i naufraghi dell’Isola dei Famosi 2022 hanno espresso un desiderio. Per alcuni di loro, il reality honduregno è durato oltre 3 mesi e la stanchezza si fa sentire da tempo. Cosa sognano i concorrenti?

Isola 2022: i naufraghi esprimono un desiderio

Lunedì 27 giugno 2022 va in onda la finale dell’Isola dei Famosi. Un’edizione particolare, la più lunga della storia del reality honduregno, che ha visto diversi concorrenti finire in infermeria. La conduttrice Ilary Blasi ha dovuto fare i conti con diversi inconvenienti, ma è riuscita a portare a termine una stagione più che soddisfacente. Il merito, ovviamente, è anche degli opinionisti Nicola Savino e Vladimir Luxuria, che sono stati due spalle perfette. A poche ore dalla finale, i naufraghi hanno espresso un desiderio che lo spirito dell’Isola potrebbe anche esaudire.

Il desiderio dei naufraghi

Carmen Di Pietro, Marialaura De Vitis e Mercedesz Henger, parlando della finale dell’Isola dei Famosi, hanno espresso un desiderio. L’ex fidanzata di Paolo Brosio ha ammesso:

“Speriamo che lo Spirito dell’Isola, prima di andare in letargo, ci porti la pizza con le patatine fritte che avevamo chiesto… per fare la cena finale”.

La Di Pietro, dal canto suo, ha replicato:

“Anche le polpette o gli spaghetti, sarebbero proprio buoni”.

La Henger ha bocciato la proposta di Carmen e ha votato per la pizza come Marialaura:

“Gli spaghetti te li sei già magnati 800 volte. Io credo nello spirito dell’isola e nella sua benevolenza“.

A questo punto, la Di Pietro ha ceduto, ma ha chiesto anche altro in cambio: “Una teglia di patate a testa“.

Isola 2022: i finalisti

I finalisti dell’Isola 2022, ovvero Luca Daffré, Marialaura De Vitis, Mercedesz Henger, Nick Luciani, Carmen Di Pietro e Nicolas Vaporidis, otterrano ciò che hanno chiesto? Considerando che manca pochissimo all’ultima puntata, poco conta. D’altronde, a partire dal 28 giugno potranno mangiare tutto quello che vogliono.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli