Isola dei Famosi: Marco Cucolo critica Luxuria e svela quanti kg ha perso

Marco Cucolo
Marco Cucolo

Dopo l’esperienza vissuta all’Isola dei Famosi Marco Cucolo si è scagliato contro l’opinionista Vladimir Luxuria, e ha confessato quanti chili avrebbe perso.

Marco Cucolo contro Vladimir Luxuria

Una volta rientrato in Italia dopo l’esperienza vissuta all’Isola dei Famosi, Marco Cucolo ha affrontato la fidanzata Lory Del Santo, che lo ha accusato di non aver preso le sue difese difronte agli altri naufraghi dell’Isola e si è detta intenzionata a vivere un periodo di riflessione. L’ex naufrago se l’è presa con i due opinionisti del reality show e in particolare con Vladimir Luxuria, che più volte ha dichiarato di trovare che l’attrice fosse fin troppo pressante nei confronti del suo compagno.

“Io ho sempre deciso di testa mia. Posso essere buono, ma non fesso. Non sono un burattino e non vengo plagiato, sono cose assurde. Se sto da tanti anni con una persona, vuol dire che c’è interesse, non sono disperato. Ho notato che prima si sono accaniti contro di lei e poi si sono scagliati, in modo feroce, contro di me perché stiamo ancora insieme”, ha dichiarato, e ancora: “Non riesco a capire perché ci sia questo accanimento nei miei riguardi. Possono pensare quello che vogliono, ma questo è un rapporto consolidato da anni. Me ne frego di 1000 persone in più o in meno che mi seguono e mi scrivono “Bravo” sotto alle foto. Non ne ho bisogno”.

I chili persi

Come altri ex naufraghi del reality show anche Cucolo ha confessato quanti chili avrebbe perso durante la sua permanenza in Honduras e ha ammesso:  “Quando sono entrato pesavo 106 chili, ora ne peso 83. Credo che io ed Edoardo Tavassi siamo i naufraghi che hanno perso più peso. I concorrenti che sono entrati già super magri, come Nicolas Vaporidis e Alessandro Iannoni, hanno perso 6 – 7 chili al massimo“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli