Isola Tiberina per l'ottobre rosa contro il tumore al seno

red

Roma, 24 ott. (askanews) - Anche quest'anno si è illuminato di rosa, l'Ospedale Fatebenefratelli all'Isola Tiberina di Roma, nel mese che la Regione dedica alla prevenzione della neoplasia mammaria ("Ottobre Rosa"), per fare "luce" sugli importanti temi della prevenzione e della cura del tumore alla mammella.

Ad accendere i fari, l'attrice Lucrezia Lante della Rovere, madrina della manifestazione #isolarosa2019 che ha avuto tra gli ospiti illustri il Sottosegretario di Stato alla Salute, Sandra Zampa, e l'Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. Con la moderazione della giornalista Livia Azzariti, il focus dell'incontro di quest'anno all'Isola Tiberina è stato sulla prevenzione "attiva" e "creativa" con la presentazione di iniziative dedicate all'alimentazione e agli stili di vita, come il Progetto Phalco, che promuove l'attività fisica quale parte integrante dell'iter riabilitativo nelle pazienti oncologiche, e la mostra dei lavori grafici sul tema della prevenzione del tumore alla mammella elaborati dagli studenti del corso di Laurea Magistrale in Design e Comunicazione dell'Università "La Sapienza" di Roma.(Segue)