Israele accusa Iran di fabbricare missili di precisione in Libano

Ihr

Roma, 29 ago. (askanews) - L'esercito israeliano ha accusato l'Iran di cercare di fabbricare, attraverso il suo alleato libanese Hezbollah, missili di precisione che potrebbero causare "enormi perdite" in Israele. Lo riporta il sito di Le Figaro.

Le asserzioni dell'esercito israeliano arrivano dopo l'attacco di questo fine settimana, attribuito dal Libano a Israele, con droni nel bastione di Hezbollah a Beirut, e quello che sembra essere stata una rappresaglia ieri sera dell'esercito libanese su altri droni israeliani.

L'esercito dello Stato ebraico non ha confermato oggi gli incidenti con i droni a Beirut, ma ha riferito di disporre di informazioni che dimostrano che Hezbollah stava cercando di convertire i missili in missili ad alta precisione.(Segue)