Israele annuncia atterraggio primo aereo Emirates a Tel Aviv

Fth

Roma, 9 giu. (askanews) - Israele ha annunciato oggi che "un aereo della Emirates", compagna di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, "atterrer tra poco sulla pista dell'aeroporto di Ben Gurion" di Tel Aviv. A dare la notizia del primo velivolo ufficiale da un Paese che non intrattiene rapporti diplomatici con lo Stato ebraico, stata la tv pubblica israeliana secondo la quale "l'aereo trasporta attrezzature mediche per i palestinesi in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza" nell'abito degli aiuti per combattere la pandemia di coronavirus.

Il quotidiano panarabo al Quds al Arabi che mette in risalto la notizie sul suo sito online, afferma che "anche tre settimana fa un altro aereo, questa volta senza insegne, era atterratto a Ben Gurion sempre con il pretesto di aiuti ai palestinesi". Il giornale per rimarca che le due operazioni "sono state decise e effettuate senza alcun coordinamento con le autorit Nazionali palestinesi" ANP.(Segue)