Israele: arabi appoggiano Gantz, ma Lieberman tace e non c'è maggioranza

È ancora stallo in Israele dopo le elezioni del 17 settembre: la lista araba appoggia Gantz come premier, l'ex capo di Stato Maggiore dell'esercito guida ora la coalizione più forte, ma non c'è ancora la maggioranza assoluta e Lieberman non si esprime.