Israele bombarda Gaza dopo razzi su Sderot

webinfo@adnkronos.com

E' di almeno un palestinese ucciso e altri tre feriti il bilancio di un raid aereo israeliano sferrato nella Striscia di Gaza in segno di rappresaglia per i razzi lanciati venerdì sera verso la città di Sderot. Lo riferisce l'agenzia di stampa palestinese 'Maan', citando fonti del ministero della Sanità di Gaza, secondo le quali Ahmed Mohammed, 27 anni, ha perso la vita a causa delle ferite riportate nel bombardamento. 

L'esercito di Israele ha parlato di dieci razzi lanciati dalla Striscia verso obiettivi civili a Sderot, uno dei quali ha colpito una casa abbandonata, quindi senza causare feriti. In risposta, l'esercito israeliano ha detto che aerei israeliani hanno cominciato a colpire obiettivi terroristici a Gaza, ovvero postazioni di Hamas. Nel dettaglio l'esercito riferisce di aver colpito un complesso di addestramento navale, un sistema missilistico, un magazzino di armi e strutture sotterranee."In risposta ai dieci razzi lanciati da Gaza contro civili israeliani nella notte" recita la nota dell'esercito di Israele, dove si afferma che ''continueremo a combattere contro il terrorismo''. L'agenzia palestinese 'Maan' conferma: "L'esercito israeliano ha bombardato diverse zone nella Striscia". Secondo 'Haaretz', il primo ministro Benjamin Netanyahu è in contatto con il capo di Stato maggiore dell'esercito israeliano e gli ha ordinato di rispondere al lancio di razzi da Gaza "con i mezzi necessari".