Israele, commissione elettorale: un seggio in più per Netanyahu

Fco

Gersualemme, 25 set. (askanews) - La commissione elettorale israeliana ha pubblicato i risultati definitivi delle elezioni politiche del 17 settembre, che attribuiscono un deputato in più al Likud, il partito di Benyamin Netanyahu, senza poter comunque offrire a Israele un nuovo orizzonte nell'impasse politico.

Il Likud di destra avrà 32 parlamentari alla Knesset, il parlamento israeliano, e il partito "Bianco e Blu" del centrista Benny Gantz raggiunge 33 seggi. Ma con il gioco delle alleanze, né Benjamin Netanyahu, che può contare su 55 sostenitori, né Benny Gantz, che ha il sì di 54 deputati, possono formare un governo, visto che la maggioranza assoluta è fissata in 61 seggi. (Segue)