Israele, Corte suprema approva espulsione direttore Hrw

Coa

Roma, 5 nov. (askanews) - La Corte suprema israeliana ha approvato oggi l'espulsione di Omar Shakir, cittadino americano e direttore dell'ong Human Rights Watch (HRW), da Israele e dai territori palestinesi: Shakir è accusato di sostenere il boicottaggio dello Stato ebraico.

La decisione di espellere Shakir - riferisce l'Afp - spetterà ora al governo israeliano, che ha messo fine nel 2018 al suo permesso di soggiorno sulla base delle notizie secondo le quali il direttore di Human Rights Watch sarebbe responsabile di una campagna per boicottare Israele. (Segue)