Israele: demoliti 12 edifici palestinesi a sud di Gersalemme -3-

Fth

Roma, 23 lug. (askanews) - Lunedì prima dell'alba, centinaia di poliziotti e soldati israeliani hanno isolato gli edifici del quartiere, mentre residenti e attivisti sono stati evacuati. Cogat, l'agenzia israeliana del Ministero della Difesa responsabile delle operazioni civili nei territori palestinesi, ha detto in una dichiarazione che "12 edifici e due fondamenti sono stati demoliti", aggiungendo che sono stati "costruiti illegalmente".

La Corte suprema israeliana "ha deciso che gli edifici possono essere demoliti perché costituiscono un pericolo nell'area della barriera di sicurezza", secondo Cogat.