## Israele, Gantz chiede la guida di un governo di unità nazionale -2-

Mgi/Dmo

Roma, 19 set. (askanews) - Un governo di unità nazionale sembra la possibilità più accreditata per uscire dall'impasse ed evitare un terzo voto anticipato, come ha dichiarato lo stesso Gantz, che si è proposto per guidare un esecutivo "liberale e di ampio respiro". Blu e Bianco, però, insiste sulla necessità che Netanyahu (indagato per corruzione e che probabilmente a dicembre sarà incriminato) si faccia da parte.

"Gli israeliani volevano un governo di unità già dopo le passare elezioni, e lo vogliono anche oggi: intendo formare un governo che prima la volontà degli elettori, porteremo un cambiamento nelle priorità che risani la società in ogni sua parte", ha dichiarato Gantz, sottolineando di non voler "cedere ad alcuna pretesa".(Segue)