Israele: Gay pride Tel Aviv, sfilano in decine di migliaia, fermato uomo armato (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Evento simbolo della Tel Aviv laica e tollerante, il pride è sorvegliato da centinaia di poliziotti per garantire la sicurezza. Oltre all'uomo con il taser e la corda, la polizia ha fermato altre sei persone che prevedevano di attaccare i partecipanti, due dei quali muniti di droni, riferisce Times of Israel.

Nel 2015 una giovane donna, la 16enne Shira Banki, fu accoltellata a morte da un estremista ultraortodosso al gay pride di Gerusalemme. In questa città il pride si è già svolto ai primi di giugno, in forma più ridotta e con forti misure di sicurezza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli