Israele, Netanyahu esulta dopo primarie Likud: "Enorme vittoria" -2-

Orm

Roma, 27 dic. (askanews) - Netanyahu, 70 anni, è stato incriminato per corruzione e abuso di potere e il voto interno al partito è stato visto come un test per la sua leadership in un momento di difficoltà e nella prospettiva delle terze elezioni nel giro di un anno.

Le legislative dello scorso aprile, poi quelle di settembre, hanno sortito una situazione di stallo, con il Likud e il centrista Partito Blu e Bianco incapaci di formare un nuovo governo.(Segue)