Israele pronto ad autorizzare costruzione di case palestinesi -2-

Ihr

Roma, 30 lug. (askanews) - Al contrario, Israele demolisce regolarmente gli edifici palestinesi che considera illegali in Cisgiordania. Questo piano, sebbene sproporzionato rispetto alle costruzioni pianificate negli insediamenti, potrebbe consentire al premier israeliano Benjamin Netanyahu di dire che sta compiendo sforzi per l'iniziativa americana.

I palestinesi accusano l'amministrazione Trump di parzialità a favore di Israele e negano agli Stati Uniti il ruolo di mediatore per la pace. Dall'inizio della sua presidenza, Trump ha preso diverse iniziative pro-Israele, incluso il trasferimento dell'ambasciata americana a Gerusalemme.