Israele rafforza presenza esercito in Cisgiordania e vicino Gaza -2-

Ihr

Roma, 29 gen. (askanews) - Il primo ministro Benjamin Netanyahu aveva promesso, poco prima delle elezioni di settembre, di annettere questa valle. Ora il piano americano sostiene in questo senso il progetto di Netanyahu e quindi l'annessione di questa lingua di terra da parte di Israele. Manifestazioni contro il piano americano, respinto in blocco dai leader palestinesi, hanno avuto luogo oggi in varie località della Cisgiordania e nella Striscia di Gaza.