Israele revoca restrizioni sul carburante a Gaza dopo ritorno calma -2-

Fth

Roma, 2 set. (askanews) - Oggi, un funzionario israeliano della Difesa ha dichiarato a condizione di anonimato che la limitazione della fornitura di carburante è stata revocata domenica 1 settembre.

Le consegne di carburante sono essenziali per alimentare l'unica centrale elettrica nella Striscia di Gaza che è sotto il blocco israeliano. Israele giustifica il blocco con necessità di contenere il movimento islamista di Hamas, che controlla l'enclave.