Israele: sparato un missile da Libano, ha colpito villaggio

Ihr

Roma, 1 set. (askanews) - Un missile anticarro è stato sparato oggi dal Libano al villaggio di Avivim, nel nord di Israele. Lo ha annunciato l'esercito israeliano, mentre la tensione è cresciuta negli ultimi giorni tra i due Paesi vicini. Hezbollah, da parte sua, ha annunciato di aver distrutto un veicolo militare israeliano vicino al confine con il Libano asseerendo che gli occupanti sono morti.

L'esercito dello Stato ebraico non ha riportato vittime, né ha fornito ulteriori dettagli sul missile, ma ha chiesto alla popolazione che vive a 4 chilometri all'interno del confine libanese di rimanere a casa e di aprire i rifugi antiaerei.

Le tensioni degli ultimi giorni tra Israele e Hezbollah sono aumentate. Il gruppo sciita libanese la scorsa settimana ha accusato Israele di condurre attacchi di droni sulla sua roccaforte nella periferia meridionale di Beirut.