Israele uccide il capo Jihad islamica Baha Abu al-Atta a Gaza

Israele uccide il capo Jihad islamica Baha Abu al-Atta a Gaza

Gaza, 12 nov. (askanews) – Nuova tensione in Medioriente. Israele dichiara di aver ucciso Baha Abu al-Ata, il capo militare della Jihad islamica palestinese. “La sua abitazione è stata attaccata in una operazione congiunta delle nostre forze armate e dei servizi segreti”, afferma un comunicato militare di Tel Aviv-

Lo stato di allerta è stato subito elevato nella zona. Pronta la replica dl leader politico della Jihad islamica, Ziad Nahale, che ha affermato “Reagiremo con forza”. Numerosi razzi sono stati lanciati infatti dalla Striscia di Gaza verso Israele. L’esercito di tel Aviv si sta preparando a diversi giorni di scontri dopo la sua operazione contro il comandante del gruppo armato nell’enclave palestinese.